Muore il vescovo Grillo, il vescovo della "Madonnina di Civitavecchia"

Il vescovo Girolamo Grillo con la "Madonnina"
Foto: girolamogrillo.it
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Egli è conosciuto come il Vescovo nelle cui mani ha pianto lacrime di sangue la “Madonnina di Civitavecchia”. Pochi sanno, però, che egli è uno dei primi sociologi italiani dell’immediato dopoguerra, quando ancora in Italia le scienze sociali e in particolare la “Sociologia” non erano ancora sdoganate”.

Così si presentava sul suo sito personale il vescovo emerito di Civitavecchia Girolamo Grillo scomparso oggi ad 86 anni.

Ua lunga carriera la sua che dalla Calabria lo ha portato a Civitavecchia dove ha gestito per primo la vicenda della lacrimazione di una statuetta della Madonna che avrebbe pianto sangue.

Una vicenda del resto non ancora conclusa. Benedetto XVI lo aveva nominato Canonico della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore in Roma dove attualmente risiedeva.

Il Vescovo si trovava in Romania in visita ad una comunità di Suore.

Ti potrebbe interessare