Nuzzi e Fittipaldi indagati dalla Magistratura vaticana

Padre Federico Lombardi
Foto: Aci Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Dichiarazione del P.Lombardi sulle indagini in corso in Vaticano  

La Gendarmeria vaticana, nella sua qualità di polizia giudiziaria, aveva segnalato alla Magistratura vaticana l’attività svolta dai due giornalisti Nuzzi e Fittipaldi, a titolo di possibile concorso nel reato di divulgazione di notizie  e documenti riservati previsto dalla Legge n.IX SCV,  del 13 luglio 2013 ( art 116 bis c.p.).

Nell’attività istruttoria avviata, la Magistratura ha acquisito elementi di evidenza del fatto del concorso in reato da parte dei due giornalisti, che a questo titolo sono ora indagati.

Sono all’esame degli inquirenti anche alcune altre posizioni di persone che per ragioni di ufficio potrebbero aver cooperato all’acquisizione dei documenti riservati in questione.

Ti potrebbe interessare