Papa Francesco concede il Giubileo Lauretano per tutti i viaggiatori in aereo

Papa Francesco a Loreto
Foto: Marco Mancini / ACI Stampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Il Santo Padre ha concesso il Giubileo Lauretano per i tutti i viaggiatori in aereo, militari e civili, e per tutti coloro che giungeranno pellegrini al Santuario della Santa Casa da ogni parte del mondo.” Ad annunciarlo è stato l’Arcivescovo Delegato Pontificio di Loreto, Monsignor Fabio Dal Cin.

Presso il Museo Pontificio Santa Casa di Loreto questa mattina ha avuto luogo la cerimonia che ha sancito un’Intesa Tecnica tra la Delegazione Pontificia per il Santuario della Santa Casa e l’Aeronautica Militare Italiana, finalizzata al coordinamento e alla promozione di eventi per il 2020, anno centenario dalla proclamazione della Madonna di Loreto, Patrona dei viaggiatori in aereo.

“Ringraziamo Papa Francesco di questo grande dono del Giubileo -ha dichiarato  l’Arcivescovo - che verrà aperto l’8 dicembre prossimo, solennità dell’Immacolata. In quell’occasione Sua Eminenza il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato di sua Santità, presiederà la celebrazione di apertura della Porta Santa del Giubileo, che si concluderà il 10 dicembre 2020. L’indulgenza plenaria dell’anno giubilare riguarderà i fedeli che varcheranno la Porta Santa per chiedere il dono della conversione a Dio e ravvivare la propria filiale devozione a Colei che ci protegge  nei viaggi in aereo.”

“L’icona della Santa Casa in volo con Maria - ha concluso Monsignor Dal Cin - ci aiuterà a vivere spiritualmente la grazia del Giubileo per costruire insieme la grande casa del mondo per la gloria di Dio e la concordia di tutti gli uomini”.

Ti potrebbe interessare