Papa Francesco nomina il Collegio per l'esame dei ricorsi in materia di delicta reservata

Nuove nomine di Papa Francesco per la Congregazione per la Dottrina delle fede

Congregazione per la Dottrina della fede
Foto: ACI Stampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco nomina i Membri del Collegio per l'esame dei ricorsi in materia di "delicta reservata", istituito presso la Congregazione per la Dottrina della Fede, Monsignor Filippo Iannone, Monsignor Andrea Migliavacca, Monsignor Egidio Miragoli,  Monsignor Carlo Roberto Maria Redaelli, Monsignor Arthur Roche, Monsignor Pier Antonio Pavanello e infine Monsignor Cyril Vasil".

Inoltre, il Pontefice ha nominato Membro supplente del medesimo Collegio Monsignore José Luis Mollaghan.

La Congregazione per la Dottrina della Fede, a norma dell’art. 52 della Costituzione Apostolica Pastor Bonus, giudica i delitti contro la fede e i delitti più gravi commessi contro i sacramenti e p rocede a dichiarare o irrogare le sanzioni canoniche a norma del diritto, sia comune sia proprio. La Congregazione è uno strumento nelle mani del Papa e si pone al servizio della Chiesa per la salvaguardia e la promozione della fede.

Ti potrebbe interessare