Papa Francesco termina il suo viaggio in Romania e torna in Vaticano

Il Papa lascia la Romania
Foto: Antonio Spadaro / twitter
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco si congeda dalla Romania. Termina qui il suo 30esimo viaggio apostolico. Tre giorni intensi di celebrazioni e appuntamenti. Papa Francesco è stato il secondo Papa a visitare la Romania, dopo San Giovanni Paolo II, vent’anni fa.

Il Papa è accolto dal Presidente della Romania e dalla consorte all’ingresso della Sala VIP dell’Aeroporto di Sibiu dove ha luogo un incontro privato di alcuni minuti. La delegazione romena e quella vaticana si dispongono sulla pista nei pressi dell’aereo papale per il congedo. Piove a dirotto in Romania. Questo accelera i tempi di imbarco del Papa sull’aereo.

Papa Francesco  ha fatto pervenire al Presidente della Romania, Klaus Werner Iohannis, un messaggio telegrafico in cui ha ringraziato tutto il popolo romeno per l'accoglienza e ha assicurato la sua preghiera e la sua benedizione.

Il volo -con un B737/800 della TAROM -durerà circa 2 ore e Papa Francesco, dopo la consueta conferenza stampa con i giornalisti, farà ritorno in Vaticano intorno alle ore 19e30 di Roma.

pezzo aggiornato alle ore 16.50 con il telegramma 

 

Ti potrebbe interessare