Pastorale oratoriana: torna il corso di perfezionamento di COR e LUMSA

Si rinnova anche per il nuovo anno pastorale la proposta di formazione del Centro Oratori Romani e della Libera Università Maria Santissima Assunta

Oratori
Foto: COR
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Si rinnova anche per il nuovo anno pastorale la proposta di formazione del Centro Oratori Romani e della Libera Università Maria Santissima Assunta (LUMSA) con il Corso di Perfezionamento in “Oratori e processi di educazione informale” che prenderà l’avvio nel prossimo novembre a Roma.

"Il corso mira a fornire conoscenze, competenze, strumenti per educatori, animatori e catechisti all’interno di oratori o altre realtà di aggregazione giovanile e, attraverso un processo laboratoriale, ad accompagnarli ad immaginare nuovi modelli e forme alla luce delle sfide attuali. A partire dalla visione e dalla missione dell’oratorio come luogo di accoglienza e di crescita, i corsisti saranno guidati ad acquisire una maggiore consapevolezza della specificità educativa della pastorale oratoriana, non solo spazio fisico ma esperienza significativa, caratterizzata da un approccio pedagogico costruito sulla relazione educativa nell’ambiente informale, aperto alla sperimentazione e alla novità", si legge nel comunicato stampa ufficiale.

Il corso si articolerà in 5 weekend di formazione d’aula di 12 ore ciascuno suddivisi fra venerdì e sabato e che si svolgeranno in modalità blended con alcuni appuntamenti in presenza ed altri in modalità online sincrona. L’esperienza formativa verrà arricchita da workshop, uno stage in una realtà oratoriana ed un elaborato finale per un totale di 200 ore per il conseguimento di 12 CFU.

Direttori del corso sono la prof. ssa Maria Cinque, Presidente del Corso di Laurea della LUMSA in Scienze dell’Educazione e professore associato di Didattica e Pedagogia Speciale, e la dott.ssa Daniela Salvi, formatrice del COR. Da parte del COR sono previste 10 borse di studio a copertura parziale dei costi. Il bando e tutti i dettagli sono presenti sul sito dell’associazione fondata dal Servo di Dio Arnaldo Canepa (https://www.centrooratoriromani.org/formazione/corso-di-perfezionamento.html).

Il corso è rivolto in modo particolare a educatori/animatori/catechisti e coordinatori di oratorio e di altri centri di aggregazione giovanile o di istituzioni educative, interessati ad attivare un processo di formazione personale rispetto alle nuove istanze poste agli oratori dai processi di cambiamento in atto nei contesti nei quali operano e a migliorare le proprie competenze in ordine agli obiettivi evidenziati.

Potranno accedere al Corso di perfezionamento, previa presentazione della domanda sul sito dell’Ateneo entro il 31 ottobre prossimo, coloro che sono in possesso di Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo. Fra le tematiche affrontate nel corso delle lezioni ci saranno il sogno dell’oratorio, esperienza ecclesiale capace di rigenerarsi, l’oratorio in uscita, la costruzione del progetto attraverso mirati processi educativi, ma anche l’oratorio come spazio di incontro e tempo per educare. I partecipanti saranno protagonisti del proprio processo di formazione e, mettendo in pratica il principio dell’apprendere facendo saranno impegnati a sviluppare proposte progettuali relative a situazioni reali, indicando obiettivi e possibili soluzioni. Saranno anche coinvolti nell’organizzazione di un project work formativo all’interno di oratori o realtà giovanili nel corso del quale mettere in campo le conoscenze e le competenze acquisite durante il corso

 

Ti potrebbe interessare