Presepi di Pasqua, il concorso fotografico 2021

Una antica tradizione che si rinnova

La locandina
Foto: pd
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Anche a Pasqua si può fare un concorso fotografico di Presepi. Succede a Canosa di Puglia dove la Associazione Italiana Amici del Presepio invita a riprendere questa antica tradizione.

Ogni anno arriva la Quaresima, un tempo davvero prezioso per prepararci alla Pasqua, ma, come fare a respirare con intensità questa festa? Quale opportunità migliore per realizzare un meraviglioso presepe di Pasqua? Esiste un’antica tradizione che vuole che il presepe non venga fatto solo a Natale, ma anche a Pasqua, come rappresentazione della passione e della risurrezione di Gesù. Infatti, nell’impianto scenografico del presepe di Pasqua non dovrete raffigurare la natività, ma dovrete allestire l’ultima cena, Gesù nell’orto del Getsemani, Cristo giudicato da Pilato, la crocifissione, alcune tappe della Via Crucis, la morte, la sepoltura e la risurrezione. Come fare a creare il presepe di Pasqua? Si tratta di una decorazione complessa, il tutto deve essere realizzato con le statuine in ceramica, le case, le palme, i fondali, ecc. proprio come nel classico presepe natalizio e con un tocco fai da te.

Un accorgimento da seguire: le varie scene devono essere progressive nel corso della Quaresima, ovvero settimana dopo settimana, ci deve essere una sorta di “work in progress” della scenografia, fino a giungere al culmine massimo, ovvero alla risurrezione di Cristo.

Gli organizzatori spiegano che basta inviare le foto del PRESEPE DI PASQUA , entro e non oltre il 28 Marzo 2021 nella Domenica delle Palme ed entro le ore 24.00. Nei giorni seguenti verranno pubblicate e avranno inizio le votazioni, che scadranno il 11 Aprile 2021 nella Domenica della DIVINA MISERICORDIA alle ore 24:00.

Ecco il link dove trovare tutte le informazioni per partecipare.

Ti potrebbe interessare