Ragusa, si dimette a 58 anni il Vescovo Cuttitta

La scelta, accettata dal Papa, per seri motivi di salute

Le dimissioni del Vescovo Cuttitta
Foto: Diocesi di Ragusa - Facebook
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Stamane Papa Francesco ha accettato la rinuncia presentata dal Vescovo di Ragusa, Monsignor Carmelo Cuttitta.

Classe 1962, siciliano, molto vicino a Don Pino Puglisi - successivamente beatificato come martire della mafia - è stato ordinato sacerdote nel 1987 dal Cardinale Pappalardo, Arcivescovo di Palermo, di cui diventerà segretario particolare.

Parroco a Palermo dal 1996, Papa Benedetto XVI lo ha eletto nel 2007 Vescovo titolare di Novi e ausiliare di Palermo. E' consacrato dal Cardinale Paolo Romeo.
Nel 2015 Papa Francesco lo ha nominato Vescovo di Ragusa.

Lo stesso Monsignor Cuttitta, visibilmente commosso, ha dato la comunicazione delle dimissioni ai sacerdoti riuniti in Cattedrale. Il presule lascia la guida della Diocesi per seri motivi di salute.

Al momento il Papa non ha nominato il successore.

Ti potrebbe interessare