Riunione rappresentanti delle Basiliche Papali, si lavora alla fase 2

Condivisa la necessità di adottare le misure più idonee a garantire la sicurezza dei fedeli e l’opportunità di misurare la temperatura tramite termoscanner

San Pietro
Foto: ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Si è tenuta questa mattina una riunione con i rappresentanti delle Basiliche Papali, promossa dalla Segreteria di Stato, per affrontare i nuovi aspetti della seconda fase dell’emergenza epidemiologica da Covid 19 in vista della ripresa delle attività liturgiche con il popolo". Lo riferisce ai giornalisti il Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni.

"Durante la riunione, si è condivisa la necessità di adottare le misure più idonee a garantire la sicurezza dei fedeli e l’opportunità di misurare la temperatura tramite termoscanner almeno in occasione delle celebrazioni festive", conclude la comunicazione.

Ti potrebbe interessare