Sacro Collegio: gli 80 anni del Cardinale Salazar Gomez

Arcivescovo emerito di Bogotà, è stato creato cardinale da Benedetto XVI nel 2012

Il Cardinale Salazar Gomez
Foto: Archivio CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Compie 80 anni oggi ed esce dal novero dei cardinali elettori in un futuro conclave il Cardinale colombiano Rubén Salazar Gómez, Arcivescovo emerito di Bogotà.

Nato a Bogotà il 22 settembre 1942, ha studiato a Roma presso la Pontificia Università Gregoriana e presso il Pontificio Istituto Biblico ottenendo la licenza in teologia dogmatica e in Sacra Scrittura.

E' stato ordinato sacerdote il 20 maggio 1967.

Dopo aver lavorato per la Conferenza Episcopale Colombiana, l'11 febbraio 1992 viene eletto da Giovanni Paolo II Vescovo di Cúcuta.

Il 18 marzo 1999 è promosso Arcivescovo di Barranquilla.

Dal 2008 al 2014 è stato Presidente della Conferenza Episcopale Colombiana, e nel luglio 2010 viene nominato da Papa Benedetto XVI Arcivescovo metropolita di Bogotà.

Lo stesso Benedetto XVI lo ha creato Cardinale di Santa Romana Chiesa, del titolo di San Gerardo Maiella nel concistoro del 24 novembre 2012.

Ha preso parte al conclave del 2013 che ha eletto Papa Francesco. 

Dal 2015 al 2019 è stato Presidente del CELAM.

Papa Francesco ne ha accolto la rinuncia per raggiunti limiti d'età da Arcivescovo di Bogotà il 25 aprile 2020.

Ti potrebbe interessare