San Pietro e le Basiliche papali di Roma in 3D

Il baldacchino della Basilica di San Pietro
Foto: L'Osservatore Romano foto
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Un viaggio attraverso la città di Roma alla scoperta delle quattro Basiliche Papali della Città Eterna: San Pietro, San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore, San Paolo Fuori le Mura. Questo il nBuovo film-documentario in 3D presentato in Vaticano nei giorni scorsi.

Realizzato da Sky 3D in collaborazione con Centro Televisivo Vaticano, questo film è importante perché mette in campo tecnologie innovative.  Scene meravigliose come quelle della basilica di San Pietro ripresa dallo spazio aereo vaticano. Scene filmate e raccontate in tutta la loro maestosità e bellezza attraverso punti di vista inediti e riprese mai realizzate prima.

Il tour cinematografico nei quattro tesori della Capitale si apre con delle inquadrature dall’alto che seguono il percorso del fiume Tevere per poi accompagnare lo spettatore in un viaggio tridimensionale all’interno di San Pietro sotto la guida di Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani.

Paolucci, in un’intervista alla Radio Vaticana commenta: “Un’opera come questa è preziosa per la gente che crede di conoscere questi monumenti, ma che in realtà non li conosce e non conoscendoli, non li vede. Quindi, è una specie di aiuto alla visione “.

“Far capire al visitatore che in fondo lui è il protagonista esclusivo della visita, cancellando tutto il clamore, tutto il caos, tutto il disordine frastornante che normalmente accompagna la visita di ciascuno di noi quando entriamo in un grande e celebre monumento”, conclude il direttore.

La voce narrante di Adriano Giannini accompagna lo spettatore nella maestosa dimensione artistica e spirituale dei quattro edifici attraverso la lettura di alcuni brani di Passeggiate Romane, diario del celebre scrittore francese Stendhal (1783-1842), che nel primo Ottocento visitò le quattro basiliche papali durante il suo Grand Tour.

Il film, della durata di 90 minuti, arriverà in 50 Paesi del mondo subito dopo l’uscita evento in oltre 250 sale italiane.

Ti potrebbe interessare