Santa Caterina da Siena: a Castel Sant’Angelo l’omaggio floreale e una premiazione

Locandina evento
Foto: ufficio stampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Si arricchisce di un momento speciale l’annuale omaggio floreale che il prossimo 29 aprile il Comune di Roma offrirà a Santa Caterina presso il Monumento della Santa a Castel Sant’Angelo. Per la prima volta, durante la solenne cerimonia, si terrà la premiazione dei giovani vincitori del concorso “Santa Caterina da Siena, una voce giovane per il rinnovamento dell’Europa”.

Il premio artistico-letterario è in memoria di Rosa Stipo, la docente che, negli anni della sua vita dedicata all’insegnamento, si è distinta nell’impegno di far conoscere il pensiero di Santa Caterina ai giovani. La Santa di Siena, Compatrona di Roma, d’Italia e d’Europa e Dottore della Chiesa, si è spesa nell’esortare i governanti del suo tempo a ritrovare le ragioni della pace e della concordia nel Vecchio Continente. E proprio sulla base di queste motivazioni è stato rivolto un invito ai ragazzi delle scuole superiori di secondo grado di Roma e provincia: approfondire il modo in cui la voce dei giovani possa essere oggi stimolo e richiamo alla costruzione di un’Europa che vada oltre gli aspetti monetari e legislativi per affermare le radici di un’identità comune.

Gli studenti sono stati chiamati a realizzare un’opera inedita su tematiche ispirate dal pensiero di Santa Caterina da Siena, scegliendo tra quattro sezioni artistiche: letteraria, figurativa, multimediale e musicale.

 

Ti potrebbe interessare