Sarà restaurato l'antico Crocifisso ligneo della Basilica Vaticana

Basilica San Pietro
Foto: ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Crocifisso ligneo della Basilica Vaticana, sarà restaurato grazie al sostegno dell’Ordine dei Cavalieri di Colombo in occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia.

Venerdì 28 ottobre 2016, alle ore 9.00 presso la Sala Capitolare della Sagrestia Vaticana si terrà la Conferenza Stampa per la presentazione.

Si tratta di un’opera pregevolissima per fede e arte, scolpita e dipinta intorno alla metà del XIV secolo, da un abile e rinomato maestro dotato di una non comune perizia tecnica e di un altissimo talento artistico (la tradizione lo attribuisce a Pietro Cavallini).

Il Crocifisso (alto m 2,10), venerato da oltre sette secoli nella Basilica di San Pietro, subì nel tempo nove diverse collocazioni e, dal 1632 al 1749, fu esposto sopra l’altare dove è oggi collocata la Pietà di Michelangelo.

Il restauro è stato eseguito da professionisti altamente specializzati e ha richiesto l’impegnativo lavoro di oltre un anno e l’ausilio delle più moderne tecnologie. È indubitabile il valore simbolico e devozionale di questo Crocifisso, che rimarrà esposto in basilica a ricordo del Giubileo.

Alla Conferenza Stampa, durante la quale sarà possibile ammirare il restaurato Crocifisso ligneo con la sua splendida policromia originale, interverranno il Cardinale Angelo Comastri Arciprete della Basilica Vaticana e Presidente della Fabbrica di San Pietro, Monsignor Vittorio Lanzani, Vicario del Capitolo Vaticano e Delegato della Fabbrica di San Pietro e la restauratrice Lorenza D’Alessandro.

Ti potrebbe interessare