Senza fissa dimora, all'ambulatorio del Papa c'è il macchinario per le analisi del sangue

Un dono dell'Associazione SILOE Onlus da anni impegnata in progetti di solidarietà per migliorare la qualità di vita del malato e dei suoi familiari

Ambulatorio Madre di Misericordia
Foto: Medicina Solidale
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Domani, giovedì 11 marzo 2021, alle ore 12,30, presso l'Ambulatorio "Madre di Misericordia", situato sotto il Colonnato della Basilica di San Pietro, si terrà la cerimonia di consegna e di benedizione di uno speciale strumento di biochimica, il VChemy-S, grazie al quale si potranno effettuare le analisi del sangue di base.

Un dono dell'Associazione SILOE Onlus da anni impegnata in progetti di solidarietà per migliorare la qualità di vita del malato e dei suoi familiari.
Saranno presenti il Cardinale Konrad Krajeswski, Elemosiniere del Papa, il dottor Andrea Benassi, Presidente di SILOE Onlus, E la dott. ssa Lucia Ercoli, coordinatrice dell'Ambulatorio Madre della Misericordia e dell'Associazione Medicina Solidale.

Il presidio sanitario Madre di Misericordia è un regalo di Papa Francesco a tutti i poveri della città, che sempre sotto il colonnato già ricevevano una prima assistenza medica, accanto agli altri servizi da tempo avviati, e sempre molto frequentati, delle docce e della barberia.

Ti potrebbe interessare