Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, nuove nomine del Papa

Papa Francesco, nuovi membri e referendari al Tribunale della Segnatura Apostolica

Veduta di San Pietro
Foto: Archivio CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nuove nomine del Papa al Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica. Questa mattina il Pontefice ha nominato nuovi membri e refendari.

Papa Francesco ha nominato ad quinquennium Membri del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica il Cardinale Joseph William Tobin, Arcivescovo di Newark;il Cardinale James Michael Harvey, Arciprete della Basilica Papale di San Paolo fuori le mura; il Cardinale Gerhard Ludwig Müller, Prefetto emerito della Congregazione per la Dottrina della Fede; Il Cardinale Mario Grech, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi; poi Monsignor Cyril Vasil’, S.I., Arcivescovo titolare di Tolemaide di Libia, Amministratore Apostolico sede plena di Košice per i cattolici di rito bizantino; Monsignor Celso Morga Iruzubieta, Arcivescovo di Mérida-Badajoz; Monsignor Christoph Hegge, Vescovo titolare di Sicilibba ed Ausiliare di Münster; Monsignor Mark Leonard Bartchak, Vescovo di Altoona- Johnstown;Monsignor Dominicus Meier, Vescovo titolare di Castro di Sardegna ed Ausiliare di Paderborn ; monsignor Andrea Migliavacca, Vescovo di San Miniato;Monsignor Pierantonio Pavanello, Vescovo di Adria-Rovigo ;Monsignor Egidio Miragoli, Vescovo di Mondovì.

Poi il Papa ha nominato Refendari ha nominato Referendari del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica i Monsignori Carlos José Errázuriz Mackenna, Docente presso la Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università della Santa Croce a Roma, e Patrick Valdrini, già Pro-Rettore della Pontificia Università Lateranense a Roma; il Reverendo Paolo Gherri, Decano della Facoltà di Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense a Roma; i Reverendi Padri: Ulrich Rhode, S.I., Decano della Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia UniversitàGregoriana a Roma; Georges Henri Ruyssen, Decano della Facoltà di Diritto Canonico Orientale presso il Pontificio Istituto Orientale a Roma; Philippe Toxé, Docente presso la Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università di San Tommaso-Angelicum a Roma; e William Daniel, Docente presso la Facoltà di Diritto Canonico della Catholic University of America a Washington.

Il Supremo tribunale della Segnatura apostolica è un dicastero della Curia romana ed è il supremo tribunale di diritto canonico della Santa Sede, istituito da Pio X nel 1909. Oltre ad esercitare la funzione di supremo tribunale, provvede alla retta amministrazione della giustizia nella Chiesa. Il Tribunale della Segnatura è composto da un numero non definito di vescovi, arcivescovi e cardinali nominati dal pontefice.

Ti potrebbe interessare