Torna la Marcia Francescana: la 38esima edizione, sempre sulle orme di San Francesco

Locandina evento
Foto: San Francesco Mantova
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Un cammino del corpo e dell’anima, un viaggio nella bellezza e nella condivisione che va oltre la fatica e gli imprevisti, con lo sguardo fisso alla Porziuncola. Ogni passo ti porta più vicino al Perdono, a un incontro speciale con la Misericordia del Padre. Apri il tuo cuore e accogli la Grazia di Dio nella tua vita”. Così riporta il sito ufficiale della Marcia Francescana, giunta alla sua 38esima edizione, dal titolo “Come un uomo nuovo”. Quest’anno si parte da Cortona e si arriva ad Assisi, il prossimo 2 agosto.

I frati invitano tutti i giovani dai 18 ai 32 anni circa, che desiderano impegnarsi in un breve itinerario spirituale per dare luce alla propria vita interiore e così raggiungere a piedi la meta di Assisi che coinvolge ogni anno qualche migliaio di giovani di tutta Italia e dell’Europa.

Si tratta sostanzialmente di un “viaggio a piedi” lungo un itinerario (nei diversi territori d’Italia) che ha come meta finale l’arrivo a S. Maria degli Angeli in Assisi il giorno 2 agosto, per poter vivere la Festa del Perdono.

Il programma di quest’anno prevede il raduno il 24 luglio a Cortona, dove il 25 luglio ci sarà una giornata di ritiro. Poi la partenza del cammino per raggiungere Foiano della Chiana, Castiglion Fiorentino, Arezzo, Anghiari, Montalone e quindi salire alla Verna il 31 luglio. Dopo un giorno di ritiro, la partenza per raggiungere Assisi il 2 agosto.

I consigli? Zaino leggero, scarpe comode, un po’ di allenamento: sul sito ci sono anche i video tutorial su come prepararsi.

 

Ti potrebbe interessare