Torna la processione sul Tevere della Madonna Stella Maris

Logo Parrocchia Stella Maris
Foto: Parrocchia Stella Maris
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Torna dopo vent'anni la processione a Fiumicino dedicata alla Madonna Stella Maris.
Un rito nato nel 1960, che dopo una pausa di un ventennio, torna per le vie del lido di Fiumicino.

Domenica 29 maggio si rinnova la tradizione della solenne Processione, sul Tevere, con la Sacra Immagine della Madonna Stella Maris: dopo un percorso sulle strade, la Madonna sarà imbarcata a bordo di un’unità della Capitaneria di Porto di Roma, sotto il coordinamento del Comandante Capitano di Vascello, Fabrizio Ratto-Vaquer. L'immagine sfilerà sul canale navigabile (la Fossa Traianea), poi ci sarà la benedizione al Porto per i pescatori e successivamente il lancio della corona di alloro per ricordare tutti i Caduti del mare.

Novità, nel corso della processione, è il ‘gemellaggio’ tra le due parrocchie confinanti: ci sarà un ‘saluto’ anche con la Sacra Immagine di S.Maria Porto della Salute,che sarà posizionata sulla banchina di via Torre Clementina, dinanzi alla chiesa, e incontrerà la Sacra Immagine della Madonna Stella Maris, sulla motovedetta. Tutti i fedeli sono invitati alla processione ed ad assistere al rito dalle banchine del Porto Canale.

La processione sara’ il culmine della settimana dei Festeggiamenti Patronali e della Misericordia della parrocchia Stella Maris che, da giovedi a domenica, vedrà ogni sera spettacoli ed eventi sul palco di viale delle Meduse, la cui rotonda, sabato alle 17.45, verra’ intitolata, con una cerimonia, dall’amministrazione comunale, al compianto ex
parroco Alberico Papi, "pioniere", dagli anni 50, della crescita sociale di tutta l’area dell’Isola Sacra.

Ti potrebbe interessare