Un francescano conventuale è il nuovo postulatore di Jerzy Popiełuszko

Il beato Jerzy Popiełuszko (1947-1984)
Foto: Wikipedia
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Fra Zbigniew Suchecki (OFMConv), docente di Diritto canonico alla Pontificia Facoltà teologica "San Bonaventura" Seraphicum, è stato nominato dal cardinale Kazimierz Nycz, arcivescovo metropolita di Varsavia, postulatore della causa di canonizzazione del beato Jerzy Popiełuszko (1947-1984). 

Il sacerdote polacco, attento al mondo del lavoro e al sindacato autonomo Solidarność, fu rapito e ucciso il 19 ottobre 1984 da funzionari del Ministero dell’interno della Repubblica popolare di Polonia e il corpo gettato nel fiume Vistola, dove venne ritrovato il 30 ottobre. 

Fu beatificato il 6 giugno 2010 da papa Benedetto XVI. 

La sua tomba, posta accanto alla chiesa di San Stanislao Kostka a Varsavia, è meta continua di pellegrinaggi di fedeli provenienti dalla Polonia e da tutto il mondo.

Ti potrebbe interessare