Uso consapevole degli antibiotici: ecco il messaggio del Cardinale Turkson

Cardinale Turkson
Foto: ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Aumentare la consapevolezza globale relativamente alla resistenza agli antibiotici e incoraggiare le migliori pratiche tra il pubblico in generale, gli operatori sanitari e i responsabili politici per evitare un’ulteriore insorgenza e diffusione della resistenza agli antibiotici”. È questo lo scopo della Settimana Mondiale per l’uso consapevole degli antibiotici, che ha luogo dal 12 al 18 novembre 2018. Il Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, il Cardinale Peter K.A. Turkson ha inviato per l’occasione un messaggio.

La resistenza agli antibiotici rappresenta oggi una grande sfida per la salute pubblica mondiale poiché minaccia la prevenzione e il trattamento efficaci di un numero crescente di infezioni causate da batteri, parassiti, virus e funghi. Se non affrontata, la continua insorgenza e diffusione di malattie resistenti ai farmaci mette a rischio la medicina moderna, e rappresenta una sfida per la salute e lo sviluppo delle nazioni”, scrive il Prefetto nel messaggio.

“Le decine di migliaia di centri sanitari e istituzioni di formazione medica e assistenza sanitaria gestiti dalla Chiesa, come pure quelli che fanno riferimento ad altre organizzazioni religiose – sottolinea il Cardinale Turkson - sono nella posizione ideale per favorire un sostegno costante, e per “intraprendere azioni individuali e di gruppo finalizzate a promuovere attività sociali e mediche utili per contrastare l’insorgenza e la diffusione dell'AMR”.

 

 

Ti potrebbe interessare