A Loreto tutto pronto per il Giubileo, ecco il programma

Il Giubileo Lauretano si aprirà con la Messa del Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin l'8 dicembre e si chiuderà il 10 dicembre 2020

Programma evento
Foto: rivieradelconero.info
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Tutto pronto per il Giubileo Lauretano concesso da Papa Francesco. Il grande evento  comincerà l’8 dicembre con l’apertura della Porta Santa e terminerà il 10 dicembre 2020.

Domenica 8 alle 15.30 ci sarà la solenne processione in piazza della Madonna e l'apertura della Porta Santa nella Basilica della Santa Casa alla presenza del Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano. Alle 16 la Messa.

Il giorno dopo, alle 10.30, dall’aeroporto “Raffaello Sanzio” di Falconara partiranno tre statue della Madonna di Loreto per una “peregrinatio Mariae” negli aeroporti civili e militari d’Italia e in numerosi aeroporti dei cinque continenti durante l’intero anno giubilare. Alle 17 si torna a Loreto invece per l’accensione del fuoco in attesa della Venuta, alle 19 i Vespri in basilica e alle 21, sempre nel Santuario, ci saranno Rosario e Santa Messa presiedute da Monsignor Fabio Dal Cin, Arcivescovo Delegato Pontificio, e infine, la processione in piazza della Madonna con la statua della Vergine Lauretana.

Martedì 10 è la festa della Beata Vergine Maria e per l’occasione alle 10 ci sarà la solenne celebrazione presieduta da monsignor Emil Paul Tscherring, nunzio Apostolico in Italia.

Ma da dove nasce questa particolare devozione alla Madonna di Loreto da parte degli aviatori? Occorre risalire al secolo scorso, più precisamente all’epoca della Prima Guerra Mondiale, quando i reduci della guerra chiesero all’allora Pontefice di poter avere una protezione speciale da parte della Madonna.

I primi aerei vennero chiamati chiese volanti, poiché invocavano la protezione della Madonna di Loreto. Il loro pensiero si soffermava, dunque, sulla Santa Casa di Loreto, che si dice volò da Nazareth a Loreto per mano degli angeli, molti secoli orsono. Il tema del volo, dunque, accomuna la traslazione della casa di Maria e i tragitti degli aviatori, creando un profondo legame.

Ti potrebbe interessare