A Napoli la " Befana dei migranti" del Movimento cristiano lavoratori

Il logo del Mcl
Foto: Mcl
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“La tragedia dei tanti immigrati che tentano la sorte attraversando il mare nostrum a bordo di barconi di fortuna alla mercé di tanti sfruttatori è ancor più grave quando vede tra i protagonisti i bambini. Scene che purtroppo si ripetono con una frequenza notevole. Per questo motivo quest’anno abbiamo voluto dedicare soprattutto a loro la giornata dell’Epifania.Abbiamo raccolto circa 300 giocattoli per consentire loro di trascorrere una giornata all’insegna della pace e della serenità”.

Così il presidente del Movimento Cristiano Lavoratori di Napoli. Michele Cutolo,  parla della “Befana dei migranti”, una iniziativa alla quale prenderà parte il cardinale Crescenzio Sepe. L’iniziativa si svolgerà mercoledì prossimo, 6 gennaio, nell’Auditorium della Curia Arcivescovile di Napoli, dopo la celebrazione della messa delle ore 11,00. Durante la manifestazione MCL, insieme al direttore dell’Ufficio diocesano Migrantes don Pasquale Langella  distribuirà dei giocattoli ai bambini delle comunità degli immigrati che vivono in città. “Un segnale – aggiunge il presidente mcl di Napoli -  di dialogo tra le tante culture che convivono pacificamente nella nostra città dove vivono migliaia di migranti”.

Il Movimento cristiano lavoratori sarà il prossimo 16 gennaio in udienza da Papa Francesco  nell' Aula Paolo VI.

Ti potrebbe interessare