A Piazza Navona c'è la Madonna della Pietà, la "Madonna stradaiola" del Rione Parione

Ed è proprio a Piazza Navona che si trova la Madonna della Pietà, al civico numero 7 di una delle piazze più belle del mondo

La Madonna della Pietà a Piazza Navona
Foto: Daniel Ibanez / ACI Group
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La presenza delle edicole sacre è molto numerosa e significativa a Trastevere e nei rioni Parione e Campo Marzio, si potrebbe disegnare un itinerario solo per ciascuno di questi rioni.

Ed è proprio a Piazza Navona che si trova la Madonna della Pietà, al civico numero 7 di una delle piazze più belle del mondo del Rione Parione.

La Madonna della Pietà raffigura lMadonna col Bambino benedicente in grembo. Il dipinto senza dubbio accresce la bellezza e la teatralità di Piazza Navona. L'affresco, sempre secondo il volume sulle Madonnelle Romane edito dalla Romana Società Editrice, è databile intorno alla seconda metà del Seicento. 

"E' inquadrato in una barocca e grandiosa cornice in stucco a tortiglione - continua il volume che riprende gli studiosi Grioni e Rufini - si legge poi l'iscrizione Advocata Nostra. Un secondo cartiglio nella parte inferiore completa l'invocazione a Maria con la scritta Ora pro nobis".

L'edicola è protetta da un baldacchino ligneo con nappe e drappelloni.

Sul finire degli anni 30, con la risistemazione urbanistica dell'area, venne demolito il vecchio edificio a cui era addossata l'immagine che, restaurata, fu ricollocata sul nuovo fabbricato.

Il Rufini ricorda che "nel 15 agosto di ciascun anno" si festeggiava l'Assunzione di Maria Santissima anche davanti a questa edicola.

Nel Rione Parione si rintracciano quasi più di dieci Madonnelle stradaiole. E così passano i secoli, ma loro, le madonnelle, sono sempre lì a guidare il corso della vita rionale romana.

Ti potrebbe interessare