ACS al Family Day per i cristiani perseguitati

Aiuto alla Chiesa che soffre
Foto: Aiuto alla Chiesa che soffre
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Aiuto alla Chiesa che Soffre parteciperà al Family Dau del 39 gennaio. Sarà montato uno stand al Circo Massimo di Roma per sensibilizzare al tema della libertà religiosa.

I volontari ed il personale - fa sapere ACS - distribuirà materiale informativo sulla Chiesa perseguitata, racconterà la realtà dei cristiani nel mondo e illustrerà le iniziative che Aiuto alla Chiesa che Soffre sostiene quotidianamente.

Da ben 68 anni ACS ha sempre unito il sostegno alla pastorale Chiesa in tutto il mondo - realizzando circa 6mila progetti l’anno in 145 nazioni - alla denuncia delle violazioni alla libertà religiosa ai danni di tutti i gruppi religiosi.

Ti potrebbe interessare