Al Bambin Gesù di Palidoro aperta la Porta Santa

Mons. Reali apre la Porta Santa del Bambin Gesù a Palidoro
Foto: Ospedale Bambino Gesù
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Una Porta Santa molto speciale è stata aperta oggi. Si tratta della Porta Santa dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù a Palidoro. Ad aprirla il Vescovo di Porto-Santa Rufina, Mons. Gino Reali che ha celebrato la Messa e benedetto il presepe e tre tele disegnate dai piccoli ricoverati. Amministrato anche il Battesimo ad un bambino.

“La cappella dell’ospedale Bambino Gesù di Palidoro sarà in quest'anno una casa di misericordia per tutti – ha spiegato Mons. Reali – un luogo di speranza per i piccoli e uno spazio di consolazione per tutte le famiglie che accanto ai loro figli passano anche lunghe degenze. L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù è un notevole esempio dell’attenzione rivolta a dare sollievo nella sofferenza. E’ una struttura che ha sempre parlato la lingua della Misericordia che Papa Francesco ci invita a imparare a pronunciare con parole e opere. È un segno di tenerezza della Chiesa nel territorio dove ricevere il dono giubilare e riconoscere il volto materno di Dio, che abbraccia ogni nostra fragilità e ci chiede di essere vicini ai malati, come il samaritano del Vangelo”.

Toccanti i pensieri espressi dai piccoli ricoverati. “Ne combino tante, litigo sempre con il mio amichetto, poi facciamo pace con l’aiuto di Dio” scrive Giulio, 8 anni. “Sei di un altro Paese, ma sei mio fratello e io ti accolgo e ti aiuto”, aggiunge Ginevra, 12 anni.

Ti potrebbe interessare