#amazoniacasacomun, 130 appuntamenti che accompagnano il sinodo

Un progetto di spiritualità e conoscenza per conoscere l' Amazzonia e le sue realtà

Papa Francesco in Amazzonia
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nell’aula del Sinodo dal 7 ottobre ci saranno i padri sinodali, nella sala stampa i giornalisti. Ma i fedeli come possono partecipare al Sinodo sull’ Amazzonia?

Una proposta viene dal progetto “ Amazzonia casa comune” che riunisce diverse realtà ecclesiali e offre 130 appuntamenti tar il 4 e il 27 ottobre per “vivere il Sinodo”.

Il programma è stato presentato dal cardinale Pedro Ricardo Barreto Jimeno  vice presidente della  Rete Panamazzonica e dal futuro cardinale  Michael Czerny segretario speciale del Sinodo.

Un punto speciale di incontro sarà la Chiesa di Santa Maria in Traspontina a pochi passi da San Pietro  che sarà una “Tenda dell’ Amazzonia”, uno spazio id ascolto e di incontro.

Tra i momenti forti di spiritualità la veglia di preghiera del 5 ottobre  e il 19 un pellegrinaggio  dei padri sinodali e dei leaders indigeni lungo le strade di Roma da Monte Mario a san Pietro.

Tutto si trova su un sito e sui social grazie all’ hashtag #amazoniacasacomun

Ti potrebbe interessare