Anche Cipro in festa per gli 800 anni del pellegrinaggio di San Francesco in Terra Santa

Il Custode di Terra Santa, P. Patton
Foto: © Ufficio stampa e informazioni, Ministero degli interni, Repubblica di Cipro
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Anche a Cipro si è festeggiato nei giorni scorsi l’800° anniversario del Pellegrinaggio di San Francesco in Terra Santa.

Dall’8 al 12 maggio scorsi nelle principali città dell’isola si sono svolte celebrazioni per ricordare l’avvenimento.

Come riporta la Custodia di Terra Santa l’evento clou è stato rappresentato da un convegno al Palazzo presidenziale di Nicosia che si è tenuto lo scorso 9 maggio.

Alla presenza delle maggiori autorità religiose cristiane ed islamiche dell’isola,  durante la cerimonia, il Custode di Terra Santa Padre Patton ha consegnato alcuni premi a personalità e rappresentanti di istituzioni che si sono distinte per il loro impegno nel dialogo e nella pace e nella collaborazione con la Chiesa latina di Cipro.

Il Presidente del Parlamento cipriota ha espresso la sua soddisfazione . per l’evento a dimostrazione - ha detto - “dei nostri legami molto stretti e fraterni con i latini di Cipro, che costituiscono una parte molto dinamica e speciale del nostro popolo”.

Va ricordato che la Chiesa latina a Cipro non ha una propria diocesi locale e il suo  territorio è parte integrante del patriarcato latino di Gerusalemme, che è rappresentato sull'isola da un vicario patriarcale.

Ti potrebbe interessare