Attacco nella Cattedrale di Nizza, uccise tre persone

Non è il primo attacco del genere in Francia con chiara matrice di persecuzione anticristiana

La cattedrale di Notre Dame a Nizza
Foto: LimeWave Photo (CC BY 2.0)
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E' di almeno 3 morti e diversi feriti il bilancio dell'attentato di stamane nella cattedrale di Notre Dame, a Nizza. Una delle vittime sarebbe stata decapitata da una o più persone penetrate nel luogo di culto. Uno degli assalitori è stato arrestato. Secondo il sindaco della città gridava "Allah Akbar, non abbiamo dubbi che si tratti di terrorismo".

"La mia tristezza è infinita.  In questo momento, tutte le chiese di Nizza sono chiuse fino a nuovo avviso e poste sotto la protezione della polizia. Tutte le mie preghiere vanno alle vittime, ai loro cari, alla polizia in prima linea in questa tragedia, ai sacerdoti e ai fedeli feriti nella loro fede e nella loro speranza. Che lo spirito di perdono di Cristo prevalga di fronte a questi atti barbari", ha detto Monsignor Andrè Marceau, Vescovo di Nizza. .

"E' un dramma - commenta Monsignor De Moulins, Presidente della Conferenza Episcopale Francese - sono vicino al Vescovo di Nizza e alle persone colpite".

"I cristiani non diventino un obiettivo da colpire.  Siamo commossi, molto commossi e in una sorta di stupore per questo tipo di atto indicibile. C’e’ un urgente bisogno di combattere questa cancrena che è il terrorismo, c’è l’urgenza di mettere in piedi in modo concreto una fraternità nel nostro Paese",  ha commentato padre Hugues de Woillemont, portavoce della Conferenza Episcopale Francese. 

"Eravamo stati avvisati qualche giorno fa che c’era il rischio di attacchi supplementari con l’approssimarsi delle Festa di Ognissanti, stavamo in guardia ma non pensavamo che sarebbe potuto accadere in questo modo", ha alla TV Francese il parroco di Nice-Centre.

Non è il primo attacco del genere in Francia con chiara matrice di persecuzione anticristiana. Nell'estate 2016 l'85enne sacerdote Jacques Hamel venne sgozzato in chiesa a Rouen durante la celebrazione della messa da parte di un integralista islamico.

 

 

 

Articolo aggiornato alle ore 11.55 del 29-10-2020

Ti potrebbe interessare