Bagnasco: "Non tutta la politica è sporca"

Il Cardinale Angelo Bagnasco, Presidente della Cei
Foto: Conferenza Episcopale Italiana
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Affermare che tutta la politica sia sporca è un pregiudizio che reca danno alla società. Lo ha detto il Presidente della Cei, il Cardinale Angelo Bagnasco, parlando dell’inchiesta Mafia Capitale intervenendo a Repidee. "Compito della Chiesa – ha spiegato l’Arcivescovo di Genova – è impegnarsi per impedire che la coscienza collettiva assorba questo pregiudizio”. Dire dunque che tutti i politici siano uguali "non è vero ed è un grandissimo danno per la collettività perchè poi nessuno si impegnerà".

Il prelato ha poi affrontato l’emergenza immigrazione. Secondo Bagnasco “accoglienza non è solo dare un tetto  e un piatto caldo ma è anche cercare di dare dignità alle persone che vengono, perché non si crei in loro mentalità assistenzialista. E’ brutto vivere da assistiti, si può fare per un po’ ma poi non si può vivere così".

Ti potrebbe interessare