Carlo Acutis, una Via Crucis in compagnia del giovane beato

Nella Diocesi di Cassano all'Jonio un opuscolo sulla Via Crucis si accosta al giovane beato Carlo Acutis

Opuscolo
Foto: Diocesi Cassano all'Jonio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nella Diocesi di Cassano all'Jonio, un opuscolo sulla Via Crucis si accosta al giovane beato Carlo Acutis. Lo ha scritto don Michele Munno, presbitero della diocesi di Cassano all’Jonio, che dal 2007 è legato e devoto al beato Carlo Acutis. L'opuscolo vedrà protagonisti le stazioni della Via Crucis, alcuni brani del Vangelo e la vita di Carlo Acutis. Continua il giovane Carlo ad ispirare preghiere e riflessioni.

In “Via caritatis. Via Crucis con il beato Carlo Acutis”, questo il nome dell'opuscolo, il sacerdote ripercorre le quattordici stazioni della Via Crucis accostando i brani evangelici a episodi di vita e a parole del giovane.

“Nell’Eucaristia, che definiva la mia autostrada per il cielo, Carlo incontra Gesù vivo e vero che, giorno dopo giorno, lo rende sempre più simile a lui, fino a percorrere la sua personale via crucis, soprattutto nella breve malattia ", cosi riporta una nota della diocesi di Cassano all’Jonio.

"L’auspicio di don Munno - conclude la nota - è che l’esempio e l’intercessione del beato Carlo possano spingere quanti mediteranno la Via Crucis a percorrere la sua stessa autostrada per raggiungere la stessa meta”. La prefazione è del Vescovo Francesco Favino e c'è anche un intervento di Mamma Antonia. 

"Via Caritatis. Via Crucis con il beato Carlo Acutis", Don Michele Munno. Editrice Shalom

Ti potrebbe interessare