CELAM, l'Arcivescovo Cabrejos eletto nuovo Presidente

Monsignor Miguel Cabrejos
Foto: Diocesi di Trujillo
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Monsignor Miguel Cabrejos, Arcivescovo di Trujillo - in Perù - è stato eletto ieri Presidente del CELAM, il Consiglio episcopale latino americano e dei Caraibi. Succede al Cardinale Ruben Salazar Gomez, Arcivescovo di Bogotà.

Monsignor Cabrejos è stato Presidente della Conferenza episcopale peruviana dal 2006 al 2012. Classe 1948, è stato ordinato presbitero nel 1974.

Vescovo dal 1988, dal 29 luglio 1999 è Arcivescovo metropolita di Trujillo. Nel gennaio 2006 è stato eletto Presidente della Conferenza episcopale peruviana ed è stato riconfermato nel 2009 per un secondo triennio.

Cabrejos è stato eletto dalla Assemblea generale del CELAM in corso a Tegucigalpa, in Honduras, fino al 18 maggio. I Cardinali Odilo Pedro Scherer, Arcivescovo di San Paolo, e Leopoldo Brenes Solorzano, Arcivescovo di Managua, sono stati nominati vicepresidenti.

All'apertura dei lavori è stato letto il Messaggio del Papa, inviato attraverso il Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin. Ponete - ha scritto Francesco - "lo sguardo su Dio e sui popoli dell’America Latina" e siate "organismo di comunione ecclesiale, chiamato a collaborare con i pastori perché animino e sostengano, con un spirito rinnovato, la loro missione, dando risposta alle sfide del Continente".

Ti potrebbe interessare