Congregazione per la Dottrina della Fede, nuova nomina di Papa Francesco

Papa Francesco questa mattina ha nominato Sotto-Segretario Aggiunto Don Armando Matteo

Il Palazzo del Sant'Uffizio, sede della Congregazione per la Dottrina della Fede
Foto: MM ACI Stampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Una nuova nomina per la Congregazione per la Dottrina della Fede. Papa Francesco questa mattina ha nominato Sotto-Segretario Aggiunto Don Armando Matteo, finora Professore straordinario di Teologia Fondamentale presso la Pontificia Università Urbaniana e Direttore della Rivista Urbaniana University Journal.

Don Armando Matteo è nato a Catanzaro il 21 settembre 1970. È stato ordinato sacerdote il 20 dicembre 1997 per l’Arcidiocesi Metropolitana di Catanzaro- Squillace. Ha conseguito la laurea in Filosofia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e il Dottorato in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma. Dopo aver svolto diversi ministeri nella propria Arcidiocesi, dal 2005 al 2011 è stato Assistente Ecclesiastico Nazionale della Federazione Universitaria Cattolica Italiana (FUCI) e, nel 2012, Consulente Ecclesiastico Nazionale dell’Associazione Italiana Maestri Cattolici (AIMC).

È Professore straordinario di Teologia Fondamentale presso la Pontificia Università Urbaniana, Direttore della rivista Urbaniana University Journal ed autore di numerose pubblicazioni in ambito teologico.

La Congregazione per la Dottrina della Fede è l'organismo della Curia romana incaricato di promuovere e tutelare la dottrina della Chiesa cattolica. La Congregazione per la dottrina della fede è costituita da un Collegio di Cardinali e Vescovi a capo dei quali è posto il Cardinale Prefetto, coadiuvato dal Segretario e dal Sottosegretario. L'organico è composto da alcuni Officiali coordinati dal Capo Officio: essi curano le questioni da seguire in base alla loro diversa competenza e alle esigenze della Congregazione.

 

Ti potrebbe interessare