Coro Cappella Sistina, il Papa autorizza indagine amministrativa

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La Sala Stampa Vaticana ha confermato ieri sera - con un breve e secco comunicato - che Papa Francesco "alcuni mesi fa ha autorizzato un'indagine sugli aspetti economico-amministrativi" del Coro della Cappella Sistina. "L'indagine - si legge ancora nel testo vaticano - è ancora in corso".

Nelle ultime ore diverse fonti di stampa avevano parlato di una inchiesta aperta dalle autorità vaticane. I reati contestati sarebbero riciclaggio, truffa aggravata ai danni dello Stato e peculato.

La Cappella musicale pontificia Sistina è il coro polifonico che accompagna le liturgie presiedute dal Papa. Dal 2010 è diretto dal salesiano Massimo Palombella.

Tra i predecessori di Palombella vi è anche Domenico Bartolucci, che ha guidato il coro per 41 anni: per il suo servizio Papa Benedetto XVI lo creò cardinale di Santa Romana Chiesa nel concistoro del 2010: morì nel 2013 all'età di 96 anni.

Ti potrebbe interessare