Coronavirus, il 25 marzo supplica del Cardinale Bagnasco alla Madonna Regina

Dal 16 marzo è iniziata la novena

Il Cardinale Angelo Bagnasco, Arcivescovo Metropolita di Genova
Foto: MM ACI STAMPA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il prossimo 25 marzo, Solennità dell'Annunciazione della Beata Vergine Maria il Cardinale Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova e Presidente del Consiglio delle Conferenze Episcopali Europee, pregherà nella Cattedrale, dinnanzi all’immagine della Madonna Regina, per la città, per l'Italia e per l’Europa, provate dalla epidemia di coronavirus.

Il 25 marzo è anche anniversario della proclamazione Maria Regina della città di Genova.

Dal 16 marzo è stata avviata la novena, a cui si può partecipare recitando la seguente orazione:

Dio Padre, Creatore del mondo, onnipotente e misericordioso, che per amore nostro hai inviato tuo Figlio come medico delle anime e dei corpi,

guarda ai tuoi figli che, in questo difficile momento di sconcerto e smarrimento in molte regioni di Europa e del mondo, si rivolgono a Te cercando forza, salvezza e sollievo,

liberaci dalla malattia e dalla paura, guarisci i nostri malati, conforta i loro familiari, dà saggezza ai nostri governanti, energia e ricompensa a medici, infermieri e volontari, vita eterna ai defunti. Non abbandonarci nel momento della prova, ma liberaci da ogni male.

Lo chiediamo a Te che, con il Figlio e lo Spirito Santo, vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen.

Maria, Madre della salute e della speranza, Regina di Genova prega per noi!

Tre Ave Maria.

Ti potrebbe interessare