Coronavirus, il Cardinale Zuppi è negativo al tampone. Oggi celebra a Bologna

L’Arcivescovo Zuppi è risultato negativo al tampone ed è così guarito dal covid-19

Cardinale Zuppi
Foto: Chiesa di Bologna
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"L’arcivescovo Zuppi è risultato negativo al tampone ed è così guarito dal covid-19". A rendere ufficiale la notizia è il sito della Chiesa di Bologna.

L'Arcivescovo di Bologna, il Cardinale Zuppi, oggi riprenderà la sua attività ordinaria in presenza. Mercoledì 6 gennaio alle ore 10 nella chiesa di San Michele in Bosco celebrerà la Messa per l’Istituto Ortopedico Rizzoli nella solennità dell’Epifania e, nel pomeriggio, alle ore 18 nella Basilica di San Domenico, presiederà quella di apertura dell’Anno Giubilare domenicano in occasione dell’VIII centenario della morte di San Domenico.

"Sono stati giorni di grande condivisione con quanti vivono e hanno vissuto questa situazione – ha dichiarato il Cardinale Zuppi alla Chiesa di Bologna subito dopo aver appreso dell’esito negativo del tampone – e sento il debito di poterlo raccontare, di mettermi di nuovo in servizio con più consapevolezza e anche in modo più vicino a chi soffre per la pandemia. Non lasciamo mai nessuno solo nell’isolamento, continuiamo a ricordarci dei tanti colpiti dal virus. In questi giorni ho pregato per loro, per quelli che sono morti, per i guariti e quanti sono ancora ammalati. Ho avuto modo di riflettere anche sul messaggio dell’1 gennaio di Papa Francesco, sull’importanza di prenderci cura gli uni degli altri. C’è bisogno ancora di tanta perseveranza, responsabilità e attenzione nella lotta al covid".

Ti potrebbe interessare