Coronavirus, ricoverato in ospedale il Cardinale messicano Rivera Carrera

Il porporato, Arcivescovo emerito di Città del Messico, ha 78 anni

Il Cardinale Norberto Rivera Carrera
Foto: InterMirifica.net
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Un altro Cardinale contagiato dal coronavirus: si tratta di Norberto Rivera Carrera, Arcivescovo emerito di Città del Messico.

Il porporato – 78 anni – è stato ricoverato in ospedale nella tarda serata del 16 gennaio.

L’Arcidiocesi di Città del Messico ha fatto sapere che il Cardinale "è adeguatamente curato" e che "lui stesso chiede la preghiera del Popolo di Dio per affrontare questa situazione speciale".

Il Cardinale Rivera Carrera è sacerdote dal 1966. Vescovo dal 1985, Giovanni Paolo II lo ha nominato Arcivescovo di Città del Messico e Primate del Messico nel 1995. Creato cardinale nel concistoro del 1998, del titolo di San Francesco d’Assisi a Ripa Grande. E’ diventato emerito nel 2017 quando gli è succeduto il Cardinale Carlos Aguiar Retes.

Ti potrebbe interessare