Da Cuba agli Usa con la preghiera a Maria

Il Papa e i vescovi di Cuba al Seminario
Foto: Osservatore Romano
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Quasi un’ ora di colloquio con i vescovi di Cuba. Un incontro privato, nel seminario storico di San Basilio, il solo sopravvissuto al castrismo. A Santiago de Cuba Papa Francesco ripercorre le orme dei suoi due predecessori e si ferma a pregare davanti alla Madonna del Cobre, e ringrazia la gente della Chiesa di Cuba che, anche perseguitata e senza diritti, non ha mai smesso di essere “segno di carità” come la piccola immagine di Maria.

Santiago è la città della Caserma Moncada assaltata dai fratelli Castro il 26 luglio 1953, per  rovesciare il regime di Fulgencio Batista. Alcuni morirono alti, come i fratelli Castro, furono catturati vivi e condannati al carcere. Alla fine Fidel Castro e Raúl Castro andarono in esilio in Messico da dove tornarono il 2 dicembre 1956, sbarcando clandestinamente con la barca ribattezzata “Granma” per dare inizio, con 82 ribelli, alla guerriglia per abbattere il regime di Batista, progetto che riuscirà nel suo scopo il 1° gennaio 1959.

Oggi Santiago è stata trasformata in un centro educativo oltre che turistico. Ha sede a Santiago la Università di Oriente e la Scuola di Medicina dove in 35 anni di vita si sono formati oltre 12 mila medici e 5mila paramedici, ma è anche la regione di Cuba dove sono presenti numerosi gruppi della Santeria.

Ed è la sede del Seminario San Basilio Magno, una delle istituzioni più antiche della città di Santiago di Cuba e risale al 1722, anno a partire dal quale ha iniziato a “servire” la cultura dell’intero Paese, contribuendo direttamente al processo di costruzione della nazione e della coscienza moderna cubana. Il seminario è stato il centro culturale cattolico del paese, ma nel 1961 la scuola fu nazionalizzata. Solo alla fine degli anni ’90  il seminario riuscì di nuovo ad ottenere il riconoscimento accademico degli studi. Dall'anno accademico 1999 - 2000 i seminaristi al termine del periodo regolamentare ricevono il titolo di "Licenciados en Filosofía".  Il 1° agosto 2003, il Seminario è stato dichiarato Monumento nazionale.

Nel Seminario il Papa ha incontrato i vescovi e rimane fino alla sua partenza da Cuba nel pomeriggio di oggi. A Roma saranno le 18.30 quando il Papa partirà per arrivare a Washington ale 16.00 ora locale, le 22.00  a Roma.

Ti potrebbe interessare