Dicastero Sviluppo Umano Integrale e Commissione vaticana Covid19, ecco le nuove nomine

Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale: c'è un nuovo Segretario ad interim, ecco chi è

La targa del Dicastero
Foto: sito ufficiale https://www.humandevelopment.va/it.html
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Cambio di guardia al Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale. Questa mattina Papa Francesco ha nominato Segretario ad interim del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale e anche Delegato per la Commissione vaticana Covid-19 Suor Alessandra Smerilli.

Suor Alessandra Smerilli sostituisce Monsignor Bruno Marie Duffé e Padre Augusto Zampini, rispettivamente Segretario e Segretario Aggiunto del medesimo Dicastero, entrambi rientrati in Diocesi. Il Dicastero dello Sviluppo Umano Integrale era stato valutato a giugno da un gruppo di ispettori guidato dal Cardinale Blaise Cupich.

Si legge sul sito ufficiale del Dicastero la dichiarazione di Suor Alessandra: "Sono grata al Santo Padre per l'impegnativo incarico che mi ha chiamato ad assumere e prego il Signore affinché mi aiuti a onorare questa chiamata in spirito di obbedienza alla Chiesa; con la umiltà, la passione, la creatività e la capacità di ascolto che essa richiede. Il mio desiderio e impegno è di poter servire al meglio la missione della Chiesa, per il tempo che il Papa riterrà opportuno".

Sempre sul sito ufficiale del Dicastero è stata pubblicata una dichiarazione di Padre Augusto Zampini: “Sono grato al Santo Padre per avermi affidato l’impegnativo compito di coordinare la Commissione Vaticana Covid-19 e di servire come segretario aggiunto del Dicastero. Ora che la Commissione è pronta per entrare in una nuova fase, e in comunione con il mio vescovo, ho chiesto a Papa Francesco di poter tornare in Diocesi. Sono fiducioso che sotto la guida di suor Alessandra Smerilli, la Commissione potrà continuare il percorso di guarigione per aiutare sia le persone che il pianeta a uscire da questa difficile situazione”.

Papa Francesco, comunicandolo nel bollettino ordinario diffuso questa mattina dalla Sala Stampa della Santa Sede, ha disposto per tanto che la direzione della Commissione vaticana Covid-19 sia composta dal Cardinale Peter Kodwo Appiah Turkson, Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, da Suor Alessandra Smerilli, Segretario ad interim, e da P. Fabio Baggio, Sotto-Segretario della Sezione migranti e rifugiati.

La Commissione vaticana Covid19 è una commissione voluta dal Pontefice "per esprimere la sollecitudine e l’amore della Chiesa per l’intera famiglia umana di fronte alla pandemia di COVID-19".

Pezzo aggiornato con le dichiarazioni alle ore 13.08

Ti potrebbe interessare