Diocesi Bolzano-Bressanone, iniziativa speciale per San Martino

Rispettando tutte le misure imposte dall'emergenza sanitaria la Diocesi ha chiesto a bambini e famiglie di fare brillare le case con una iniziativa speciale

Monsignor Ivo Muser, Vescovo di Bolzano-Bressanone
Foto: Diocesi di Bolzano-Bressanone
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nonostante la pandemia e la concreta possibilità che l'Alto Adige diventi una zona rossa, la Diocesi di Bolzano-Bressanone non rinuncia a festeggiare San Martino.

Rispettando tutte le misure imposte dall'emergenza sanitaria la Diocesi ha chiesto a bambini e famiglie di fare brillare le case con una iniziativa speciale.

"Ponete tutte le sere dal 7 al 15 novembre alle ore 18 - si legge sul sito della Diocesi - le vostre lanterne alla finestra. Postate una foto con l’hashtag #sanMartino2020 sui vostri canali social e condividete come san Martino: preparate una lanterna da regalare ai vostri vicini di casa o a chi volete! Donate un po’ del vostro tempo a persone anziane e sole, ad esempio con una telefonata. Partecipate alla raccolta caritativa “La povertà è più vicina di quanto pensi“. La nostra raccolta caritativa comune sarà a vantaggio di persone sole".

Ti potrebbe interessare