Diocesi di Roma: c'è un corso per stare accanto ai malati

Un pò più di misericordia è il nuovo corso promosso dal Centro per la pastorale sanitaria di Roma e dall’Ufficio catechistico diocesani

apa Francesco nell'incontro con i membri del Coro Arcobaleno, Auletta Paolo VI, 3 aprile 2019
Foto: Vatican News
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Un di più di misericordia”. E' questo il titolo dell’iniziativa, aperta a tutti, che si articola in sette incontri dalle 19 alle 20.30, nella Sala conferenze del Pontificio Seminario Romano Maggiore. Il via martedì 12, con una riflessione su “Perché Signore? Il grido dei malati”.

"La nostra città di Roma è piena di persone malate nelle case, negli ospedali, nei luoghi di cura - spiega al sito della Diocesi di Roma il vescovo Paolo Ricciardi, delegato nella diocesi di Roma per la pastorale sanitaria - Come comunità cristiana non possiamo essere sordi al grido di chi soffre, di chi ha bisogno di cura e di attenzione. Per stare accanto ai malati occorre l’umanità e la tenerezza di Gesù. È necessaria anche una formazione, affinché la nostra cura sia supportata dalla forza della Parola di Dio, dalla sapienza del Magistero, dalla testimonianza dei santi e di quanti operano da tempo nella pastorale dei malati".

Gli appuntamenti successivi si terranno poi il 26 novembre, il 10 dicembre, il 7 e il 21 gennaio, il 4 e il 18 febbraio. In programma anche altri tre appuntamenti, : il 20 marzo 2020 alle ore 20.30 su “Le grandi domande dell’uomo tra le pagine della letteratura”; il 5 maggio 2020 alle 20.30 su “Eschaton: in cammino verso la risurrezione”; infine sabato 9 maggio 2020, una mattinata (9.30-12) di approfondimento sul tema “La grazia dei sacramenti di guarigione: riscoprire la penitenza e l’unzione”.

Ti potrebbe interessare