Ecco chi sono i nuovi Cardinali che saranno creati da Papa Francesco

Il Papa presiederà il concistoro il prossimo 5 ottobre

Il Papa presiede il concistoro del 2017
Foto: Daniel Ibanez/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha annunciato stamane durante l’Angelus che il prossimo 5 ottobre presiederà un concistoro per la creazione di 13 nuovi cardinali, di cui 10 elettori in un futuro conclave. Sarà il sesto concistoro del suo pontificato.

- Monsignor Miguel Ángel Ayuso Guixot, spagnolo, missionario comboniano, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo interreligioso. 67 anni, è succeduto al Cardinale Tauran dallo scorso 25 maggio.

- Monsignor José Tolentino Mendonça, già predicatore degli esercizi spirituali alla Curia Romana nella Quaresima 2018, ha 53 anni ed è portoghese. il Papa lo ha nominato lo scorso anno Archivista e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa.

- Monsignor Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna. Classe 1955, romano, già vescovo ausiliare di Roma, è da sempre legato alla Comunità di Sant’Egidio.

- Monsignor Jean-Claude Hollerich, Arcivescovo di Lussemburgo. Gesuita, 61 anni, è anche Presidente della Commissione delle conferenze episcopali della Comunità Europea.

- Monsignor Ignatius Suharyo Hardjoatmodjo, Arcivescovo di Giakarta. 69 anni, è Presidente della Conferenza Episcopale dell’Indonesia.

- Monsignor Juan de la Caridad Garcia Rodriguez, Arcivescovo di San Cristobal de la Habana. Cubano, 71 anni, è stato il successore del Cardinale Ortega recentemente scomparso.

- Monsignor Fridolin Ambongo Besungu, Arcivescovo di Kinshasa. Congolese, frate cappuccino, è nato nel 1960.

- Monsignor Alvaro Ramazzini Imeri, Vescovo di Huehuetenango in Guatemala. Nato nel 1947, è stato consacrato vescovo nel 1989 da Giovanni Paolo II.

- Monsignor Cristobal Lopez Romero, Arcivescovo di Rabat. Salesiano, classe 1952, ha lavoratoin Paraguay prima del trasferimento in Marocco.

- Padre Michael Czerny, gesuita e Sottosegretario della Sezione migranti del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, non è ancora vescovo. Nato nell’allora Cecoslovacchia, ha 73 anni.

Tre i nuovi cardinali ultraottantenni e pertanto non elettori.

- Monsignor Michael Louis Fitzgerald, inglese, classe 1937. già Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, è stato anche Nunzio Apostolico in Egitto.

- Monsignor Sigitas Tamkevicius, lituano, gesuita, classe 2938. Dal regime sovietico è stato perseguitato e arrestato. Fu anche deportato in Siberia.

- Monsignor Eugenio Dal Corso, Vescovo emerito di Benguela, in Angola. 81 anni,missionario in Argentina e in Angola. Fa parte dell’Opera Don Calabria.

Ti potrebbe interessare