Estonia, una mostra su Papa Francesco in vista della visita

Il pannello introduttivo della mostra su Papa Francesco a Tallinn
Foto: Amministrazione Apostolica di Tallinn
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L’Estonia si prepara a ricevere Papa Francesco con una mostra lui dedicata, che sarà a Tallinn, Tartu e Parnu. La mostra, cominciata nel giorno di Pentecoste, ha l’obiettivo di raccontare la vita di Papa Francesco, presentandolo ai fedeli di Estonia.

Paese che fu parte della Terra Mariana, poi oggetto della riforma protestante e ora in maggioranza ateo, l’Estonia si appresta a ricevere il secondo Papa dopo la prima, storica visita di San Giovanni Paolo II 25 anni fa. Una visita di poche ore, ma che lasciò una profonda impressione nella memoria e nei cuori della popolazione estone.

La mostra dedicata a Papa Francesco fornirà una panoramica della vita di Papa Francesco fino alla sua elezione, e ne presenterà il pensiero e il messaggio. Sarà in Estone e in inglese, e sarà in molti spazi pubblici di Estonia, tra cui la Biblioteca Nazionale e la Cattedrale”.

La mostra è curata da Aili Mittal e Fabienne Chamara, e si compone di 12 pannelli informativi in estone ed inglese. Tra i fatti della vita di Papa Francesco ricordati nella mostra, l’emigrazione della sua famiglia verso l’Argentina, il fiorire della sua vocazione sacerdotale, ma anche momenti più personali come l’amore per il calcio e il tango.

L’ultimo pannello è dedicato agli scritti di Papa Francesco, e, nell’ambito della mostra, sarà anche presentata l’enciclica Laudato Si.

La mostra presenta anche il programma della visita di Papa Francesco, che sarà a Tallinn il 25 settembre, al termine di un viaggio nel Baltico che lo porterà il 22 e 23 settembre in Lituania (a Vilnius e Kaunas) e poi il 24 settembre a Riga.

 

Ti potrebbe interessare