Festa di Santa Rita. Otto ore di diretta per portare la voce di Rita nelle case dei devoti

Grande attesa per la Festa di Santa Rita del 22 maggio 2021. La festa sarà trasmessa con "una maratona in diretta di 8 ore, alla quale tutti e ovunque potranno unirsi".

Santa Rita da Cascia
Foto: santaritadacascia.org
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Grande attesa per la Festa di Santa Rita del 22 maggio, che diffonderà "l'amore e la speranza della santa degli impossibili nel mondo". Per raggiungere l’enorme famiglia di devoti, che non potranno essere a Cascia, la festa entrerà nelle case d'Italia e non solo. Le Comunità Agostiniane, infatti, rilanciano la strada segnata lo scorso anno e la festa sarà trasmessa con "una maratona in diretta di 8 ore, alla quale tutti e ovunque potranno unirsi".

E' un comunicato stampa del Monastero di Santa Rita a diffondere la bella notizia e il programma della festa anche quest'anno ricco di eventi, nonostante il Covid. “La maratona della festa del 2020 - specifica Suor Maria Rosa Bernardinis, Priora del Monastero Santa Rita da Cascia - è stata vista 300 mila volte. Perciò continuiamo ad annullare i confini della festa, sempre più capace di avvicinare non solo nel corpo, ma anche nel cuore. È lì che Rita vive e che vogliamo arrivi la sua voce e il suo amore per non far sentire nessuno solo”.

Collegandosi al sitofesta.santaritadacascia.org chiunque, semplicemente con un pc, un tablet o uno smartphone, può registrarsi per avere accesso a tutti i contenuti dedicati alla festa e ricevere il link al quale seguire le dirette del 21 e 22 maggio. Nel giorno della vigilia, la diretta porterà i devoti nella Basilica di Santa Rita, dalle ore 16:30 alle ore 19:00, per vivere insieme la Celebrazione Eucaristica degli Agostiniani presieduta da Padre Alejandro Moral Antón, Priore Generale dell'Ordine di Sant'Agostino, la consegna del Riconoscimento Internazionale Santa Rita 2021 con il messaggio della Priora, Madre Maria Rosa Bernardinis e, infine, il Solenne Transito di Santa Rita.

Il comunicato stampa spiega: "Il 22 maggio, poi, tutti potranno letteralmente entrare nella Festa di Santa Rita a Cascia, partecipando dalle ore 10:00 alle ore 18:00 alla diretta streaming internazionale. Dalla Basilica di Santa Rita, con Alessia Nicoletti (Fondazione Santa Rita da Cascia onlus), la maratona non si limiterà a mostrare le celebrazioni, con commento in inglese per i devoti non italiani, e a raccontare la giornata, con interviste e molto altro. Sia il 21 che il 22 maggio, infatti, durante le dirette i devoti potranno anche scrivere e condividere le intenzioni di preghiera a Santa Rita e scaricare la Rosa virtuale, che torna con una nuova vesta grafica: da personalizzare con il proprio nome o regalare a una persona cara, è simbolo della vicinanza della santa e unisce la sua famiglia. Infine, i devoti potranno donare per sostenere le monache e il loro Alveare, il progetto di accoglienza del Monastero Santa Rita da Cascia dove da oltre 80 anni crescono nell'amore minori provenienti da famiglie in difficoltà economica e sociale. Si tratta della prima opera di carità del monastero, per la quale i fedeli sono da sempre al fianco delle agostiniane, assicurando sostegno anche ad altri progetti".

Ad aprire la diretta del 22 maggio, alle ore 10:00, il messaggio di auguri delle monache ai devoti e alle ore 10:30 il Solenne Pontificale della Festa di Santa Rita, con Supplica e Benedizione delle Rose (ore 11:30), presieduto dal Cardinale Angelo Comastri. Alle ore 19:00 - Celebrazione Eucaristica di ringraziamento per i Benefattori e per i Casciani, presieduta da Padre Luciano De Michieli, Rettore della Basilica di Santa Rita. Al termine la Benedizione delle Rose.

Ti potrebbe interessare