"Francesco e Antonio", un racconto notturno fra arte e devozione

Martedì ore 12 ottobre, alle ore 20.45, si svolgerà in Basilica di Sant’Antonio a Padova l’evento "Francesco e Antonio", un racconto notturno fra arte e devozione

Locandina evento
Foto: www.santantonio.org/prenotazioni
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Martedì ore 12 ottobre, alle ore 20.45, si svolgerà in Basilica di Sant’Antonio a Padova l’evento "Francesco e Antonio", un racconto notturno fra arte e devozione.

Il Messaggero di Sant'Antonio spiega in un comunicato: "Si tratta di un percorso inedito che alternerà la visita ad alcuni luoghi-chiave del Santo (il presbiterio con le opere del Donatello, gli altorilievi della Cappella dell'Arca, la Cappella della Reliquie, la Cappella della Madonna Mora, il Chiostro del Paradiso), con la lettura di brani tratti dal romanzo storico “Antonio segreto – La forza di un uomo” di Nicola Vegro e intermezzi musicali."

L’evento, organizzato dai frati della “Pastorale dell’arte al Santo”, dalle Edizioni Messaggero Padova e dal "Messaggero di sant’Antonio", permetterà ai visitatori di riscoprire, in un contesto affascinante e ricco di spiritualità come quello della Basilica, l'uomo Antonio e la sua reale, e storicamente documentata, "capacità di dialogare col suo tempo, in un impegno pastorale in difesa dei poveri, contro l’usura, gli interessi politici di parte, la corruzione e i prepotenti che fu anche civile, sociale e caritativo in nome del Vangelo".

Ai partecipanti verrà data in omaggio una copia del romanzo Antonio segreto. Frutto di un lungo e approfondito lavoro di ricerca su documenti e fonti originali, con la consulenza di autorevoli studiosi antoniani, il volume ricostruisce accuratamente l’ambiente storico-religioso-sociale del XIII secolo. Le parole autentiche di sant’Antonio, tratte dai Sermoni, sono "magistralmente inserite in una narrazione appassionata, che offre un ritratto inedito del francescano".

Per partecipare è obbligatoria l’iscrizione on line e il versamento di una quota di adesione attraverso il form sul sito www.santantonio.org/prenotazioni
L'evento si svolgerà nel rispetto delle norme anticovid vigenti.

Ti potrebbe interessare