Germania, il Cardinale Marx offre le dimissioni a Papa Francesco

L'Arcivescovo di Monaco ha preso questa decisione in seguito alla gestione della crisi degli abusi sessuali nella chiesa tedesca

Il Cardinale Reinhard Marx
Foto: Bohumil Petrik/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L’Arcivescovo di Monaco e Frisinga, Cardinale Reinhard Marx ha chiesto a Papa Francesco di accettare le sue dimissioni dalla guida dell’Arcidiocesi bavarese. Lo afferma lo stesso porporato tedesco in un comunicato ufficiale. Il presule ha preso questa decisione in seguito alla gestione della crisi degli abusi sessuali nella chiesa tedesca.

Il Papa – si legge – ha informato il Cardinale Marx che dovrà rimanere in carica fino a che non verrà presa una decisione.
 
“La richiesta relativa alle dimissioni è una mia decisione personale. Con tale richiesta vorrei sottolineare che sono pronto ad assumermi anche personalmente la responsabilità, non soltanto per gli errori personali, ma per l’Istituzione Chiesa la quale ho contribuito a formare e plasmare per decenni. Questo passo non è facile per me. Spero di poter continuare a lavorare anche in futuro per la Chiesa. Il mio servizio per questa Chiesa e per le persone non termina qui. Tuttavia, per il bene di un nuovo e necessario inizio voglio assumermi la corresponsabilità per il passato. Credo che il punto morto, in cui ci troviamo attualmente, possa diventare un punto di svolta“, ha spiegato l’Arcivescovo di Monaco.

Solo pochi giorni fa – per lo stesso motivo - è stata annunciata una visita apostolica all’Arcidiocesi di Colonia. A guidarla sarà il Cardinale svedese Arborelius a partire dal prossimo 14 giugno.

Il Cardinale Marx, che compirà 68 anni a settembre, è sacerdote dal 1979.

E’ stato eletto Vescovo ausiliare di Paderborn nel 1996. Dal 2001 al 2007 è stato Vescovo di Treviri. Papa Benedetto XVI lo ha nominato Arcivescovo di Monaco e Frisinga il 30 novembre 2007 e lo ha creato Cardinale nel concistoro del 2010. Dal 2012 al 2018 è stato Presidente del COMECE e dal 2014 al 2020 Presidente della Conferenza Episcopale Tedesca.

Ti potrebbe interessare