Gli ultimi sviluppi della rete, se ne parla alla Facoltà Auxilium

La locandina dell'evento
Foto: Facoltà Auxilium
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Un corso interdisciplinare, organizzato dalla Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium, dedicato a “coloro sono impegnati nell’educazione di giovani e adulti”. Il corso - dal titolo “Al principio, la rete. Vivere ed educare in una società connessa” - prende il via sabato 21 ottobre.

Gli appuntamenti previsti sono 3: il 21 ottobre, il 18 novembre e il 2 dicembre. Gli obiettivi - comunica la Facoltà - sono quelli di “conoscere gli ultimi sviluppi della rete e delle innovazioni in campo tecnologico; capire e comprenderne le questioni educative e le ricadute a livello sociale e culturale, politico ed economico per la tutela in particolare dei bambini e dei giovani; (ri)qualificare la professione educativa nell’ottica della cittadinanza nella società digitale e della conoscenza”. 

L’incontro del 21 ottobre verterà sul tema “Il continente nascosto: dati e persona nel cyberspazio interconnesso”, il 18 novembre si discuterà su “Che cosa rischi in rete?” e il 2 dicembre si parlerà di “Quale sarà il futuro della rete?”.

Ti potrebbe interessare