I giornalisti cattolici a Lourdes per il premio intitolato a Padre Hamel

Lourdes
Foto: lourdes-france.org
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Per la prima volta Lourdes ospita le “Giornate di  San Francesco di Sales ". L’evento si svolge ogni anno da  22 anni, e riunisce più di 200 professionisti,  tra giornalisti  dei Media cattolici e responsabili della comunicazione della Chiesa, per tre giorni di scambio di esperienze.

Quest’anno l’organizzazione è congiura tra Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede e la Federazione dei media cattolici e SIGNIS e le avranno così una dimensione internazionale.

L’appuntamento è dal 24 al 26 gennaio 2018, ospite il Segretario di Stato vaticano il cardinale Pietro Parolin, i partecipanti saranno invitati a riflettere sul tema "Media e verità".

La Federazione dei media cattolici (FMC) ha deciso, per onorare la memoria di padre Jacques Hamel e sostenere iniziative a favore di pace in generale e dialogo interreligioso in particolare, per creare il "Premio Père Jacques Hamel" destinato a premiare il lavoro giornalistico di qualità al servizio di questa causa.

Questo premio sarà assegnato da una giuria di personalità di varie provenienze per la prima volta in occasione delle Giornate Internazionali di San Francesco di Sales 2018, a Lourdes.

Ad aprire i lavori anche  monisgnor Dario Edoardo Viganò, Prefetto della Segreteria per la Comunicazione della santa Sede. Venerdi  alla presenza della signora Roselyne Hamel, sorella del padre Jacques Hamel si assegnerà il premio a suo nome.

Ti potrebbe interessare