I vescovi dell’Africa del Nord a Marsiglia. Dove Papa Francesco potrebbe andare

Il prossimo incontro dei vescovi del Mediterraneo si terrà a Marsiglia, ed è lì che i vescovi della Conferenza Episcopale dell’Africa del Nord si sono incontrati. E forse ci sarà anche il Papa

I vescovi della CERNA a Marsiglia, nel santuario di Nostra Signora della Guardia
Foto: CERNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

C’è già una possibile data, per la possibile presenza del Papa a Marsiglia: il 23 settembre. Perché sarà in quel giorno che i vescovi del Mediterraneo si incontreranno per la terza volta, dopo gli incontri di Bari 2020 e Firenze 2022, cercando un punto di vista comune. Ed è a Marsiglia che si sono incontrati, tra il 10 e il 15 gennaio, i vescovi della Conferenza Episcopale del Nord Africa, quasi a preparare il prossimo incontro di settembre.

I vescovi venivano da Algeri, Bengasi, Costantino, Laayoune, Laghouat, Orano, Rabat, Tangeri, Tripoli e Tunisi, e c’era un rappresentante della nunziatura apostolica del Marocco.

La plenaria è servita a fare il punto sulla situazione nella regione e nelle diocesi, affidando ad una Commissione Teologica che è stata stabilita quest’anno il lavoro di approfondimento del documento sinodale prodotto dalla Conferenza.

I vescovi sono partiti da un approccio Mediterraneo, di cui sono una delle cinque sponde, e tutto questo – spiegano in comunicato – “ci invita a situarci in una dinamica di scambio fraterno e di dialogo”.

I vescovi hanno sottolineato che il Mediterraneo porta le nostre Chiese ad “approfondire e cercare insieme come la loro situazione di minoranza e fragilità siano fonte di fertilità”.

Lo sguardo era all’incontro di settembre, e a questo incontro dovrebbe partecipare anche Papa Francesco, avverando il sogno dell’ex sindaco di Marsiglia, Jean-Claude Gaudin. Il Papa, ha specificato ad ABC, non andrà in Francia, ma solo a Marsiglia, e sarà come una prima volta.

Infatti, l’ultima visita di un Papa a Marsiglia risale al 1533, con l'arrivo di Giulio de’ Medici zio di Caterina de’ Medici, papa per dieci anni con il nome di Clemente VII. Era venuto a Marsiglia per il matrimonio del figlio più giovane del re Francesco I, il futuro re Enrico II, con Caterina de' Medici.

Ti potrebbe interessare