Il Cardinale Zuppi nominato Gran Balì dell'Ordine di Malta

Alla presenza del Gran Maestro, il presidente della CEI riceve le insegne della sua dignità dall'Ordine di Malta

Il Cardinale Zuppi riceve le insegne di Balì dell'Ordine di Malta
Foto: Ordine di Malta
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Alla presenza del Luogotenente di Gran Maestro, Fra’ John T. Dunlap, si è svolta stamani la celebrazione per l’ammissione nell’Ordine di Malta con la dignità e il rango di Balì Gran Croce di Onore e Devozione del Cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo metropolita di Bologna e presidente della Conferenza episcopale italiana.

Il Cardinale ha ricevuto le insegne con ascrizione al Gran Priorato di Lombardia e Venezia nella cappella del Palazzo Magistrale a Roma. La Santa Messa è stata celebrata dallo stesso Cardinale Zuppi assieme al Prelato dell’Ordine di Malta, Monsignor Jean Laffitte.

 

 Hanno partecipato alla cerimonia, portando il proprio saluto augurale, il Delegato speciale del Papa per l’Ordine di Malta, Cardinale Silvano Maria Tomasi e il fondatore della Comunità di Sant’Egidio, Andrea Riccardi.

 

Erano presenti il Gran Cancelliere dell’Ordine di Malta, Riccardo Paternò di Montecupo, il Grande Ospedaliere, Fra’ Alessandro de Franciscis, l’Ambasciatore presso la Santa Sede, Antonio Zanardi Landi e il Procuratore del Gran priorato di Lombardia e Venezia, Clemente Riva di Sanseverino.

 

Nato a Roma l'11 ottobre 1955, il Cardinale viene ordinato sacerdote nel 1981. Ricopre l’incarico di vicario parrocchiale della basilica di Santa Maria in Trastevere per 19 anni, periodo in cui collabora strettamente con la Comunità di Sant’Egidio, di cui nel 2000 diviene assistente ecclesiastico generale. Nel 2012 papa Benedetto XVI lo nomina vescovo ausiliario di Roma e tre anni dopo papa Francesco lo nomina Arcivescovo metropolita di Bologna. Dal 24 maggio 2022 è stato scelto dal Pontefice alla presidenza della Conferenza Episcopale Italiana.

Ti potrebbe interessare