Il Papa ai portoghesi: siate con me, siete la mia "rosa d'oro" per Maria

Papa Francesco legge il videomessaggio ai portoghesi
Foto: ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Caro popolo portoghese! Mancano pochi giorni al mio e il vostro pellegrinaggio alla Madonna di Fatima, li vive in felice attesa del nostro incontro nella casa madre.  So che avreste voluto che fossi in ogfni vostra casa e villaggio, l’invito mi ha raggiunto. Inutile dire che avrei accettato, ma non posso!”

Esordisce così Papa Francesco nel video messaggio inviato ai portoghesi alla vigilia del suo pellegrinaggio a Fatima il prossimo 12 e 13 maggio. Il viaggio sarà quindi un incontro ai piedi di Maria.

“ In realtà, è nella veste di Pastore universale che mi presento davanti a Lei offrendole un mazzo dei fiori più belli  che Gesù ha affidato alle mie cure, cioè i fratelli e sorelle di tutto il mondo redenti dal suo sangue, senza escludere nessuno. Vedete? Ho bisogno che siate con me, ho bisogno della vostra vicinanza (fisica o spirituale, l’importante è che sia di cuore) per il mio mazzo di fiori, la mia “rosa d’oro”.

"Con Maria, la speranza del pellegrino e di pace": così recita il motto del nostro pellegrinaggio, ricorda il Papa, “e tutto è un programma di conversione. Per questo momento benedetto che culmina in un Centenario di momenti benedetti, sono felice di sapere che si sta preparando con intensa preghiera. Questo allarga i nostri cuori e la prepara a ricevere i doni di Dio”.

Il Papa ringrazia per le preghiere  per lui e conclude: “La preghiera illumina i miei occhi per sapere vedere gli altri come Dio li vede, ad amarli come Lui li ama.

Nel suo nome, io vengo a voi nella gioia di condividere con voi il Vangelo della speranza e la pace”.

Ti potrebbe interessare