Il Papa autorizza alcuni decreti della Congregazione per le Cause dei Santi

Il Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi
Foto: CTV
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Secondo quanto comunicato dalla Sala Stampa della Santa Sede, Papa Francesco ha ricevuto ieri il Cardinale Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, autorizzandolo a promulgare i seguenti decreti:

- il miracolo, attribuito all’intercessione del Venerabile Servo di Dio Francesco di Paola Victor, Sacerdote diocesano; nato a Campanha (Brasile) il 12 aprile 1827 e morto a Três Pontas (Brasile) il 23 settembre 1905;

- il miracolo, attribuito all’intercessione della Venerabile Serva di Dio Clara (al secolo: Ludovica Szczęsna), Cofondatrice della Congregazione delle Ancelle del Sacratissimo Cuore di Gesù; nata a Cieszki (Polonia) il 18 luglio 1863 e morta a Cracovia (Polonia) il 7 febbraio 1916;

- il martirio dei Servi di Dio Federico da Berga (al secolo: Martí Tarrés Paigpelat) e 25 Compagni, Sacerdoti e Fratelli Laici dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini; uccisi, in odio alla Fede, nel 1936 durante la guerra civile spagnola;

- il martirio dei Servi di Dio Giuseppe Thao Tiên, Sacerdote diocesano, e 10 Compagni, Sacerdoti professi della Società delle Missioni Estere di Parigi e della Congregazione dei Missionari Oblati della Beata Maria Vergine Immacolata, nonché 4 Compagni, Laici; uccisi, in odio alla Fede, tra il 1954 e il 1970 nel Laos;

-le virtù eroiche del Servo di Dio Antonio Celona, Sacerdote diocesano, Fondatore della Congregazione delle Suore Ancelle Riparatrici del Sacro Cuore di Gesù; nato a Ganzirri (Italia) il 13 aprile 1873 ed ivi morto il 15 ottobre 1952;

-le virtù eroiche del Servo di Dio Ottorino Zanon, Sacerdote Fondatore della Congregazione della Pia Società di San Gaetano; nato ad Anconetta (Italia) il 9 agosto 1915 e morto a Brescia (Italia) il 14 settembre 1972;

- le virtù eroiche del Servo di Dio Marcello Labor, Sacerdote diocesano; nato a Trieste (Italia) l’8 luglio 1890 ed ivi morto il 29 settembre 1954;

-le virtù eroiche della Serva di Dio Maria Antonia del Sacro Cuore di Gesù (al secolo: Rachele Lalia), Fondatrice della Congregazione delle Suore Domenicane Missionarie di San Sisto; nata a Misilmeri (Italia) il 20 maggio 1839 e morta a Ceglie Messapica (Italia) il 9 aprile 1914.

Ti potrebbe interessare